martedì , 12 Novembre 2019
Home » Disagi » Nomadi, Corbucci: “Sgomberi hanno prodotto donne e bambini in mezzo alla strada”

Nomadi, Corbucci: “Sgomberi hanno prodotto donne e bambini in mezzo alla strada”

Nomadi, Corbucci: "Sgomberi hanno prodotto donne e bambini in mezzo alla strada"Il Sindaco deve avere il coraggio di venire in strada su via Salaria, il giorno dopo gli sgomberi, per vedere le condizioni in cui ha ridotto questi quartieri con bambini di pochi anni buttati per terra lungo i marciapiedi, donne che allattano su giacigli di fortuna, decine di persone che dormono in macchina, senza viveri ed abiti. Il tutto mentre la prostituzione di strada continua a fare affari in mezzo a questa miseria e desolazione” lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, vicepresidente del consiglio del IV Municipio.

Oggi, insieme a cittadini volontari del quartiere, abbiamo realizzato un servizio fotografico che invieremo al Sindaco Alemanno e al vicesindaco Belviso perché si rendano conto di quanto sia inutile e dannosa la politica degli sgomberi spot, quelli che vengono realizzati senza proporre alternative a donne e bambini che si trovano in condizioni drammatiche spiega Corbucciun vero e proprio esodo su e giù per la Salaria, con i quartieri di Villa Spada e Castel Giubileo che si ritrovano tante persone costrette a rovistare nei secchioni della spazzatura e a dimorare sui marciapiedi. A cosa servono gli sgomberi dei campi abusivi senza una programmazione? A mettere intere famiglie sul marciapiede? Se Alemanno non ci crede venga a vedere di persona, non faccia come il Presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli che da queste parti non si vede più da molto tempo“.