mercoledì , 20 marzo 2019
Home » Ambiente » I cittadini protestano contro il TMB di via Salaria e il Municipio ospita i ROM

I cittadini protestano contro il TMB di via Salaria e il Municipio ospita i ROM

I cittadini protestano contro il TMB di via Salaria e il Municipio ospita i ROMComitati e Cittadini del Municipio III si sono di nuovo dati appuntamento ieri alle ore 18.00 a largo Cortona (Villa Spada) per manifestare contro l’ormai famoso impianto AMA di Via Salaria, armati di slogan e volantini hanno informato gli automobilisti bloccati al semaforo, per il via vai dei manifestante che attraversavano sulle strisce.

Mentre si stava svolgendo la  protesta contro la puzza e i miasmi provenienti dall’impianto, il Presidente del Municipio insieme all’Assessore alle politiche sociali, invece di partecipare alla manifestazione al fianco dei cittadini, decidevano in tutta tranquillità di ospitare all’interno del Municipio una trentina di nomadi sgomberati dall’insediamento abusivo di via Val d’Ala.

Forse il Presidente e l’Assessore dovrebbe cominciare a capire che il Municipio è un luogo istituzionale pubblico, non casa loro e non possono disporne come meglio credono. Alla luce dei fatti di ieri, ci chiediamo perché il Presidente del Municipio non ospita anche le famiglie di Villa Spada, che non riescono a dormire per i forti miasmi provenienti dall’impianto ama? Ma questa è un’altra storia!

I cittadini protestano contro il TMB di via Salaria e il Municipio ospita i ROM